Informazioni chiare e affidabili

Buongiorno,
soffro ormai da molti anni (circa 20) di ipoacusia neurosensoriale bilaterale più accentuata alle alte frequenze ed in particolare a dx a carattere ingravescente. Da alcuni anni ho provato alcuni apparecchi acustici ma senza avere un risultato soddisfacente per cui tutte le volte mi sono fermato al periodo di prova. Un importante esperto in materia ora mi propone un impianto cocleare corto (o Hybrid) di cui io non riesco a trovare traccia scientifica in internet. In tutti i siti dedicati si parla sempre genericamente di sordità totale e di IC ma mai di IC che dovrebbe aiutare soltanto alcune frequenze, nel mio caso quelle che vanno dai 1000 agli 8000 HZ. Posso avere maggiori informazioni in merito ?? Posso risolvere i miei problemi ?? L’intervento è invasivo tanto quanto l’altro ?? Grazie mille.

M.S. Offida

Risposta:
Che io sappia già da molti si è stabilito che non dà risultati apprezzabili.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *